Programma

Epistemologia della comunicazione

1. Introduzione

1.1. Natura e necessità di una riflessione epistemologica sulla comunicazione

1.2. Conoscenza, informazione, saggezza

2. Principali posizioni epistemologiche

2.1. Realismo e idealismo

2.2. Relativismo, scetticismo e fondamentalismo

2.3. Ermeneutica e filosofia analitica

3. La conoscenza e le facoltà

3.1. Intelletto e ragione

3.2. Operazioni della mente

3.3. Ragione teorica, pratica e tecnica

4. Nozioni epistemologiche

4.1. Stati della mente rispetto all’adeguazione: verità, errore, ignoranza

4.2. Stati della mente rispetto all’assenso: certezza, evidenza, opinione, dubbio

4.3. La verità e le sue formulazioni

5. Conoscenza e interazione

5.1. Oggettività e intersoggettività

5.2. Fatti e interpretazioni

5.3. Dimensione etica dell’informazione

6. Ragionamento

6.1. Argomentazione e dimostrazione

6.2. Schemi argomentativi

6.3. Debolezze del ragionamento