Juan Ignacio Arrieta

La creazione della Città del Vaticano come Stato sovrano funzionale all’indipendenza e autonomia di governo del Romano Pontefice, ha dato origine ad un singolare ordinamento giuridico che integra quattro tipi di norme: le norme di diritto canonico, che sono la fonte primaria e primo criterio interpretativo, le norme date dal legislatore Vaticano, quelle altre di carattere internazionale adottate dalla Santa Sede e, come fonte suppletiva, la legge italiana recepita dal legislatore Vaticano. Oggetto del corso è lo studio di come le componenti di questo sistema di fonti eterogenee interagiscono fra di loro e come il diritto canonico orienta e guida l’interpretazione delle altre norme nella soluzione delle questioni concrete. Il sistema vaticano mostra al canonista formule e modalità per rendere vitale la disciplina canonica in ambiti non ecclesiali mediante soluzioni tecniche ispirate e coerenti con la tradizione canonica.

In questo corso si studieranno i seguenti argomenti: 1.– Configurazione storica dello Stato, la “Questione romana” e i Patti Lateranensi e le previsioni del Trattato. 2.– Elementi strutturali dello Stato: giurisdizione, territorio, popolazione e sviluppo bilaterale del Trattato. 3.– La struttura del governo dello Stato della Città del Vaticano, la Legge Fondamentale, Legge sul governo dello Stato e l’esercizio del potere giudiziale. 4.– Il sistema delle fonti nell’ordinamento giuridico vaticano: il diritto canonico, fonte primaria e primo criterio interpretativo. Sviluppo della legislazione vaticana, fonti suppletive del diritto italiano e i poteri dei giudici. 5.– Il sistema vaticano del diritto  privato: le fonti normative e la titolarità dei diritti. Considerazione speciale delle persone giuridiche. 6.– Il sistema vaticano del diritto penale: il codice penale vaticano e norme penali vaticane non codificate. 7.– Il sistema del diritto del lavoro: caratteristiche del servizio svolto nell’ambito della Santa Sede. Statuto giuridico e regime assistenziale e previdenziale. L’Ufficio del lavoro della Sede Apostolica (ULSA). 8.– Il sistema finanziario dello Stato della Città del Vaticano. La Convenzione Monetaria e le successive trasformazioni e istituzionali. La Convenzione fiscale tra la Santa Sede e l’Italia. Posizione dell’Istituto per le Opere di Religione.